Taurasi Riserva DOCG 2013 [COMING SOON] - Claudio Quarta Vignaiolo Shop

Taurasi Riserva DOCG 2013

Prezzo di listino
€30,00
Prezzo scontato
€30,00
Prezzo di listino
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse.

TAURASI DOCG RISERVA

Nuova uscita, la magnifica annata 2013
già premiata con la MEDAGLIA PLATINO
Decanter World Wine Award, London

Contattaci per prenotarloordini@claudioquarta.it

TAURASI DOCG

ROSSO

annata 2013

UVE 100% Aglianico

Vinificazione in acciaio, evoluzione in barrique in rovere per 36 mesi, ulteriore affinamento in bottiglia per 12 mesi.

Si abbina con carni rosse e formaggi stagionati. Ideale vino da meditazione.

DECANTER WORLD WINE AWARD, LONDON - Platinum Medal - TOP 100 Italian Wines of the year

BIBENDA FIS - 4 grappoli / 5 
Rubino con bordo granato. Al naso emergono sentori di piccoli frutti rossi, more e lamponi, poi prugne e amarene in confettura, mirto, felce, terra bagnata, violetta, peonie, erba secca, polvere di cacao, caffè, impreziositi da sbuffi balsamici. Morbido e caldo al gusto, lascia spazio ad un’avanzata tannica di tutto rispetto, con concessioni speziate e minerali. Ragguardevole persistenza. Sosta in barrique per 24 mesi, per completare l'affinamento di ulteriori 24 mesi in bottiglia.
Abbinamento: Cinghiale alla cacciatora, Formaggi a media stagionatura

VITAE AIS ITALIA - 3 viti e mezzo / 4
Rosso rubino. Mantiene un profilo severo in cui l'unica concessione alla frutta è il cioccolato variegato al mirtillo; poi l'olfatto si concentra su essenze di liquirizia, rinfreschi mentolati, legni antichi e polvere di caffè. In bocca trova un tela tannica distesa che raccoglie una proporzionata struttura, intessuta di lunghi ricordi di frutti scuri e spezie orientali. Riposa per 24 mesi in legno, affinando per lo stesso tempo in bottiglia. filetto di manzo in crosta.

VINOSANO - 90+/100
Fondata quindici anni fa dall’omonimo imprenditore salentino, che si è lasciato alle spalle il settore farmaceutico per diventare produttore di vino a tempo pieno, Claudia Quarta ha tre sedi tra Puglia e Campania e vigneti sparsi in tutta l’Irpinia. Da quelli di Aglianico a Taurasi e Castelfranci, si produce una Riserva ricca, concentrata, che, se fosse un Barolo, sarebbe definita “modernista”. Il profilo è incentrato su note prorompenti, golose di amarene, mirtilli, cannella e cioccolato che arrotondano sia l’olfatto che lo sviluppo gustativo. La materia è tanta, l’alcol si sente, ma l’insieme è ben bilanciato dalla giusta acidità e da tannini che spingono senza graffiare. Una nota balsamica rinfresca il finale lungo e vellutato. Può non andare a genio agli amanti dell’Aglianico duro e puro, ma, enologicamente parlando, è assolutamente impeccabile.

FALSTAFF - SEZIONE CAMPANIA, BASILICATA E CALABRIA - 93/100
Intensives, sattes Granat. Edle, würzige Nase nach Unterholz und Tabak, zarte Lakritze, ein Hauch Grafit, im Nachhall Schwarze Ribisel. Am Gaumen ausgewogen mit gut eingebundener Säure und geschliffenem Tannin, dicht und saftig, spannt sich schön auf, langer Nachhall.


VINIBUONI - TOURING CLUB EDITORE - 3 STELLE